Roma Multiservizi si mobilita per i 200 colleghi emiliani di Manutencoop colpiti dai terremoti del 20 e 29 maggio.
E’ partita, infatti, la Campagna di Solidarietà nei confronti del Gruppo Manutencoop con la costituzione di un fondo di solidarietà per i colleghi dell’area colpita.

E’ possibile contribuire al fondo con la massima libertà indicando l’importo che ciascuno vorrà offrire per fronteggiare l’urgente richiesta di intervento e di aiuto. Per problemi tecnico-contabili è stato necessario fissare le seguenti cifre minime per la sottoscrizione dell’iniziativa:

  • Operaio: 10 Euro
  • Impiegato: 20 Euro
  • Quadro: 50 Euro
  • Dirigente: 100 Euro

Roma Multiservizi intende partecipare attivamente e concretamente alla costituzione del fondo e si impegna raddoppiare il valore sottoscritto dai lavoratori.
Per aderire all’iniziativa è sufficiente compilare l’apposito form.

Una volta comunicata la partecipazione l’azienda procederà alla trattenuta in busta paga della quota indicata in un’unica soluzione. Il fondo di solidarietà rimarrà aperto fino al 30 settembre 2012.

Il vostro contributo rappresenta un grande atto di umanità e solidarietà.